Lettura in < 1 minuto

Vanto della Giunta a 5Stelle, che in termini di propaganda ha speso molte energie per sponsorizzare l’imminente arrivo dei nuovi bus, delle vetture annunciate dalla Raggi non c’è traccia, a Roma non li ha ancora visti nessuno. Eppure ricordiamo tutti le immagini del Sindaco a Valle Ufita, ad Avellino, quando oltre un mese fa, dallo stabilimento di Industria Italiana Autobus, presentava, con fare trionfalistico, le nuove vetture ordinate tramite piattaforma Consip (centrale acquisti dello Stato) dal Comune di Roma.

A questo punto più di un interrogativo sorge spontaneo:
ci sono problemi con le nuove vetture? Per quale ragione tardano ad arrivare?

Non vorremmo che l’amministrazione abbia avuto troppa fretta nell’annunciare qualcosa che in realtà necessita di tempi più dilazionati, perchè, in tal caso, una riduzione del servizio per errore di calcolo, in virtù del fatto che atac ha provveduto a riconsegnare i bus presi a noleggio e che ulteriori vetture devono necessariamente svolgere servizio al posto dei filobus fermi, davvero, sarebbe inaccettabile.

© Riproduzione riservata
Seguimi su facebook